Isis – Decapitato Kenji Goto, l’altro ostaggio giapponese


http://nelnidodelfalco.altervista.org/

Ultimatum scaduto. Mentre in Italia gli occhi erano tutti puntati al neo Presidente della Repubblica e in Spagna erano tutti in piazza a manifestare contro l’austerity imposta dall’Europa, l’Isis compiva l’ennesimo delitto terroristico contro l’altro ostaggio giapponese, il reporter Kenji Goto.

Isis-Decapitato anche Kenji Goto (1)

Come per tutti gli altri ostaggi condannati a morte dal boia jihadista, anche il giornalista Kenji Goto, indossava un saio arancione.

Il 19 gennaio, l’Isis, con un video sul web minaccia di uccidere due ostaggi giapponesi se non verrà pagato un riscatto di 200 L'Isis decapita Haruna Yukawa (1)milioni di dollari entro le 72 ore successive. Nel video, ritenuto autentico dagli investigatori di Tokyo, si vedono i due ostaggi sotto minacciaarmata, i loro nomi, Kenji Goto Jogo e Haruna Yukawa.

Il premier giapponese Shinzo Abe dichiarò: “minaccia imperdonabile”, nei loro confronti “provo profondo risentimento e chiedo il rilascio immediato degli ostaggi”, nessun riscatto ha inteso pagare, nessun finanziamento al terrorismo.

Pochi giorni or sono, il 25 gennaio, l’Isis decapita uno dei due ostaggi giapponesi, Haruna Yukawa, a diffondere la notizia è l’Intelligence Group “Site”, secondo il quale è stato pubblicato un video, dove il secondo ostaggio ancora vivo, Kenji Goto Jogo, mostra l’immagine dell’esecuzione del connazionale, implora per la sua vita e  diffonde le nuove richieste degli estremisti jihadisti.

Per la liberazione di Kenji, i terroristi dell’Isis avevano chiesto il rilascio della terrorista Sajida Rishawi, in carcere in Giordania. Il governo di Amman si è reso disponibile alla trattativa, ma chiedeva la prova di esistenza in vita del loro connazionale nelle mani dei terroristi, il pilota Muath al-Kaseasbeh, e la sua liberazione. In seguito a queste richieste, tutto è taciuto.. Fine trattativa.

Isis-Decapitato anche Kenji Goto (2)Ieri, 31 gennaio, l’Isis ha diffuso un novo video, la decapitazione dell’altro ostaggio giapponese, il reporter Kenji Goto. Il boia si rivolge al mondo e non solo al governo giapponese: “Voi, insieme ai vostri stupidi alleati non avete capito che siamo assetati del vostro sangue”.

Le minacce del boia mentre brandisce il coltello sull’ostaggio, ancora in vita- “Voi giapponesi, come i vostri stupidi alleati nella coalizione satanica, dovete ancora capire che noi, per grazia di Allah, siamo un califfato islamico con autorità e potere, un intero esercito assetato del vostro sangue”. “Aberivolgendosi al primo ministro giapponese – data la tua spericolata decisione di partecipare ad una guerra che non potete vincere, questo coltello non solo sgozzerà Kenji, ma continuerà la sua opera e causerà carneficine ovunque la vostra gente si troverà. L’incubo per il Giappone è incominciato”.

Del pilota giordano, nessuna notizia!

VIDEO

Isis: decapitato Kenji Goto, l’altro ostaggio giapponese

Isis: decapitato Haruna Yukawa, uno degli ostaggi giapponesi

Isis: una nuova minaccia di morte a due cittadini giapponesi

 

PHOTO

  • Isis - Jihad (1)
  • Isis-Decapitato anche Kenji Goto (2)
  • Isis-Decapitato anche Kenji Goto (3)
  • Isis-decapitazioni e minacce a Roma (1)
  • L'Isis decapita Haruna Yukawa (1)
  • L'Isis decapita Haruna Yukawa (2)
  • L'Isis decapita Haruna Yukawa (3)
  • Primo ministro Shinzo Abe non cede a ricatti Isis
  • full screen slider
  • Shinzo Abe - Decapitato anche Kenji Goto (2)
image carousel by WOWSlider.com v7.3

Roberto Turi@robylfalco

http://nelnidodelfalco.altervista.org/


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

About Roby

The Nest - Divulga notizie reali di cronaca, politica, economia, società, curiosità ecc. La veridicità delle notizie, prima della redazione viene verificata attraverso vari siti di informazione. Qualsiasi violazione il lettore dovesse riscontrare, è pregato di avvisare il relatore tramite mail, che immediatamente provvederà a porre i necessari rimedi. Non è una testata giornalistica. Questo blog non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. - Copyright © 2013 The Nest - By Roby - All Rights Reserved.